Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.
Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo.

Grafie e segni di libertà

Opere dal 1950 al 1980

"Grafie e segni di libertà è l’esposizione con cui Rivergaro rende omaggio a Ludovico Mosconi, artista di rara sensibilità e grazia. La mostra si colloca in un percorso seguito e apprezzato da diversi anni, quello di valorizzare artisti del territorio che hanno però avuto un respiro internazionale. Devo ringraziare, in qualità di sindaco, tutte le persone che hanno collaborato all’organizzazione e realizzazione dell’evento espositivo, il Centro di Lettura, le preziose collaborazioni con la Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi e la Fondazione di Piacenza e Vigevano, gli sponsor che hanno contribuito alla fattibilità anche del catalogo stesso e tutti gli appassionati e affezionati di questa puntuale rassegna estiva che dimostrano come l’impegno culturale sia sempre vivo e seguito." 

Andrea Albasi - Sindaco del Comune di Rivergaro

 

Eventi

Grafie e segni di libertà. Opere dal 1950 al 1980. Mostra dedicata al pittore Ludovico Mosconi nel trentennale della sua scomparsa. Auditorium “Casa del Popolo” di Rivergaro dal 16 luglio al 3 settembre 2017

Mostra "Grafie e segni di libertà" Ludovico Mosconi

Il ricavato dalla vendita dei cataloghi della mostra "immagini e documenti raccontano..." è stato donato alla parrocchia di Ottavello per il restauro del "Martirio di San Bartolomeo"

Restauro "Martirio di San Bartolomeo"

In mostra documenti e opere d'arte dalle chiese e dagli archivi parrocchiali della Val Trebbia. Casa del Popolo fino all'11/9/2016. Inaugurazione 16 luglio ore 21

Mostra "Immagini e documenti raccontano"